L’approccio al Digital Transformation & Convergence:

Strategia

Organizzazione

Information technology

L’influenza della omnicalità integrata e della digital transofrmation cambia l’approccio al cliente, ai canali distributivi e ai modelli di business dell’azienda e di conseguenze i suoi in termini di obiettivi strategici, di operation e organizzativi sia in mercati B2C che in mercati B2B.

Visione strategica orientata all’innovation oltre ad un’ampia gamma di soluzioni e competenze in ambito Digital Innovation può aiutarvi a raggiungere un nuovo livello di performance.

Grazie alla sua esperienza e ad un team di professionisti Digital Consultant è il partner per te.

LA NECESSARIA EVOLUZIONE DEI SISTEMI COMUNICAZIONE MULTICANALE:

GLI IMPATTI AZIENDALI

L’attività coniuga di digital innovation & start up mood fertilization attraverso ricerche, analisi,  benchmark, formazione e implementazione consento a Digital Consultant di accompagnare le aziende nei percorsi di Digital & Business Transformation.

Il team

Monica Di Lallo

Founder di Digital Consultant, ha maturato oltre 15 anni di esperienza presso società di consulenza (Accenture, Deloitte e Unisys) specializzandosi nella formazione manageriale, come docente in area project management & system integration in ambito Digital.
Collabora con diverse Università e Enti di Formazione su tematiche di Digital Innovation.

 

Marco Cremonesi

Laureato in Economia Aziendale
presso l’Università Bocconi di Milano, da sempre ha una spiccata passione per
gli ambienti internazionali e le tecnologie. Inizia la sua carriera
professionale in Hewlett Packard per poi scoprire e passare nel 2008
all’Internet Business come Country Manager di GoHome.it, motore di ricerca in ambito
immobiliare.

Startupper e Business Developer, con competenze Marketing & Sales, affina le sue conoscenze in ambito SEO,
SEM e SMM presso Studio Boraso.com dove si occupa della digital strategy dei clienti classified.

VINCENZO FREZZA

Opera nell’ambito dell’Information Technology dal 1994, ha  avuto
esperienze come sviluppatore software in ambiti tradizionali client-server per
poi arrivare allo sviluppo web-based nelle sue prime manifestazioni. Le competenze trasversali maturate
gli permettono di dare contributi nella scelta di tecnologia in ambito Internet
a qualsiasi livello: nella scelta di piattaforme per la gestione dei contenuti,
sia in ambiente Open Source che non, nella gestione di progetti e dei team, per
la collaborazione a distanza, la ottimizzazione dei processi produttivi e la
promozione di prodotti e servizi sfruttando Internet anche nelle sue nuove
logiche social.